Trovaci su:          

chiama il numero verde 800858444

Unioncamere: nel 2015 in forte calo i protesti

Unioncamere: nel 2015 in forte calo i protesti

Nonostante l’economia continui ad essere fortemente instabile, l’analisi effettuata da Unioncamere-InfoCamere sui dati raccolti dalle Camera di commercio, evidenzia che il 2015 ha visto in forte calo i protesti che invece nel 2014 era superiore del 25%. Il 56% di assegni e cambiali rinviate riguarda le società mentre il 44% è relativo a cittadini e imprenditori insolventi.

La brusca frenata dei pagherò sembra essere dovuta alla maggiore diffidenza degli italiani nell’accettare pagamenti con impegni cambiari o con assegni.

Per la prima volta il report di Unioncamere divide i protesti dei soggetti giuridici dai protesti di persone fisiche e imprenditori individuali, sottolineando quanto il peso di questi ultimi influisca sul fenomeno protesti. Il dato, infatti, parla chiaro il 57% dei protesti porta la firma di società e in alcune regioni italiane addirittura si sfiora il 60%, prima fra tutte l’Abruzzo.

Di conseguenza anche l’importo dei protesti varia a seconda che il protesto riguardi una società o una persona fisica. Infatti risulta essere di ben tre volte superiore un protesto societario rispetto a quello di una persona fisica.

Da un punto di vista geografico le regioni che detengono il primato negativo sono quelle meridionali. Al primo posto la Calabria dove la percentuale dei protesti societari si aggira attorno al 18,1%, seguita da Puglia (13,9%), Campania (12,9%) e Abruzzo (12,8%). Fanalini di coda le regioni alpine, Trentino Alto Adige, Valle d’Aosta, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Liguria ed infine Piemonte.   

Notizie: 
Press & Media: 

Scegli la soluzione più adatta a te!

Dipendente pubblico

dipendente pubblico

Sei un dipendente di un ente pubblico, locale o territoriale e vuoi ottenere un prestito in modo semplice, veloce ed a condizioni vantaggiose? Richiedi maggiori informazioni a Synthesis.

CLICCA QUI

Dipendente statale

dipendente statale

Sei un dipendente statale e hai la necessità di richiedere un prestito rimborsabile mediante trattenuta diretta su busta paga? Richiedi maggiori informazioni a Synthesis.

CLICCA QUI

Dipendente privato

dipendente statale

Sei un dipendente a tempo indeterminato di una società privata o una società di capitali con partecipazione di un ente pubblico e vuoi richiedere un finanziamento veloce, comodo e facile da rimborsare? Invia i tuoi dati a Synthesis, sarai ricontattato immediatamente e ti sarà inviata una proposta personalizzata.

CLICCA QUI

Pensionato

pensionato felice

Sei un pensionato INPS, INPS Gestione Ex INPDAP, ENPAM, ENASARCO o di altro ente previdenziale? Puoi accedere al credito Synthesis! Richiedi maggiori informazioni.

CLICCA QUI