Trovaci su:          

chiama il numero verde 800858444

Ultime precisazioni di Equitalia sulla rottamazione cartelle

Ultime precisazioni di Equitalia sulla rottamazione cartelle

Equitalia chiarisce all’Odec di Roma alcuni punti sulla questione rottamazione cartelle. Innanzitutto la possibilità di non pagare la rata di luglio e di continuare a pagare la precedente rateizzazione è un dato certo, valevole per tutti i piani di rientro in essere alla data della presentazione dell’istanza di agevolazione.

Quindi il debitore, per tutelarsi nel caso di costo eccessivo della sanatoria, ha interesse a presentare unitamente richiesta di rateazione alla presentazione della domanda agevolata.

Un altro punto chiarito da Equitalia riguarda i debiti degli eredi. A tal proposito, in base all’art. 8 del decreto legislativo 472/1997, gli eredi possono presentare domanda per ottenere l’azzeramento degli interessi di mora, dato che le sanzioni sono eliminate per legge.

Relativamente, invece, alla rottamazione delle multe stradali, saranno decurtati gli interessi ma non sono definite le somme a titolo di recupero spese.

Importante precisazione, inoltre, riguarda le somme da versare con crediti di imposta. Su questa faccenda Equitalia ha precisato che tali somme non possono essere versate attraverso il modello F24.

Ulteriore precisazione dell’agente riscossore è relativa al pignoramento presso terzi. Su questo tema Equitalia ha precisato che se il pignoramento è sospeso dal giudice la definizione agevolata può essere ammessa. Inoltre, se il pignoramento non è stato ancora eseguito dal terzo, con la presentazione della domanda agevolata lo stesso non può proseguire. Per tale motivo l’agente della riscossione invia una comunicazione al terzo. 

Notizie: 
Press & Media: 

Scegli la soluzione più adatta a te!

Dipendente pubblico

dipendente pubblico

Sei un dipendente di un ente pubblico, locale o territoriale e vuoi ottenere un prestito in modo semplice, veloce ed a condizioni vantaggiose? Richiedi maggiori informazioni a Synthesis.

CLICCA QUI

Dipendente statale

dipendente statale

Sei un dipendente statale e hai la necessità di richiedere un prestito rimborsabile mediante trattenuta diretta su busta paga? Richiedi maggiori informazioni a Synthesis.

CLICCA QUI

Dipendente privato

dipendente statale

Sei un dipendente a tempo indeterminato di una società privata o una società di capitali con partecipazione di un ente pubblico e vuoi richiedere un finanziamento veloce, comodo e facile da rimborsare? Invia i tuoi dati a Synthesis, sarai ricontattato immediatamente e ti sarà inviata una proposta personalizzata.

CLICCA QUI

Pensionato

pensionato felice

Sei un pensionato INPS, INPS Gestione Ex INPDAP, ENPAM, ENASARCO o di altro ente previdenziale? Puoi accedere al credito Synthesis! Richiedi maggiori informazioni.

CLICCA QUI