Trovaci su:          

chiama il numero verde 800858444

Sempre più italiani versano in fondi complementari

Sempre più italiani versano in fondi complementari

Nonostante il part time agevolato per chi è prossimo alle pensioni, sono in aumento i lavoratori che cercano strumenti alternativi per crearsi una pensione di “scorta”. A far riaprire il dibattito sul tema, assai delicato, delle pensioni è stato l’invio da parte dell’Inps della c.d. busta arancione.

È oramai pacifico che molte più famiglie versano contributi per i figli in fondi complementari per integrare quella pubblica, beneficiando, in questo modo, dei bonus fiscali previsti per i soggetti chi versano in fondi.

A tal proposito il Governo sta lavorando sull’ipotesi di una riduzione della tassazione sui rendimenti, oltre che su quella di raddoppiare la quota deducibile.

Oltre alla pensione pubblica, banche e società del risparmio hanno messo a disposizione del cittadino nuovi strumenti quali i fondi pensione e la previdenza complementare. I dati Covip, a tal proposito, hanno registrato che 7,3 milioni di cittadini hanno scelto la previdenza complementare.

Oltre ai fondi chiusi di categoria, fondi aperti e Pip, sono stati aggiunti sul mercato anche nuovi prodotti come i fondi di investimento previdenziali e piani di accumulo a lungo termine.

Questi strumenti, rispetto a quelli già esistenti, sono caratterizzati da maggiore flessibilità e minori costi e sono facilmente adattabili ai giovani, la categoria certamente più interessata ad integrare la pensione futura. Sono proprio i giovani la platea a cui questi strumenti si rivolgono. Loro, che spesso si trovano in balia di contratti di lavoro atipici e contributi intermittenti. 

Bisogna scegliere con cura il proprio strumento integrativo, tenendo in considerazione il proprio profilo e le aspettative future. 

Notizie: 
Press & Media: 

Scegli la soluzione più adatta a te!

Dipendente pubblico

dipendente pubblico

Sei un dipendente di un ente pubblico, locale o territoriale e vuoi ottenere un prestito in modo semplice, veloce ed a condizioni vantaggiose? Richiedi maggiori informazioni a Synthesis.

CLICCA QUI

Dipendente statale

dipendente statale

Sei un dipendente statale e hai la necessità di richiedere un prestito rimborsabile mediante trattenuta diretta su busta paga? Richiedi maggiori informazioni a Synthesis.

CLICCA QUI

Dipendente privato

dipendente statale

Sei un dipendente a tempo indeterminato di una società privata o una società di capitali con partecipazione di un ente pubblico e vuoi richiedere un finanziamento veloce, comodo e facile da rimborsare? Invia i tuoi dati a Synthesis, sarai ricontattato immediatamente e ti sarà inviata una proposta personalizzata.

CLICCA QUI

Pensionato

pensionato felice

Sei un pensionato INPS, INPS Gestione Ex INPDAP, ENPAM, ENASARCO o di altro ente previdenziale? Puoi accedere al credito Synthesis! Richiedi maggiori informazioni.

CLICCA QUI