Trovaci su:          

chiama il numero verde 800858444

Pensioni, bonus contributivo per le donne.

Pensioni, bonus contributivo per le donne.

Alcune delle opzioni saranno discusse domani nel prossimo round prima della pausa estiva tra il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, e le delegazioni di Cgil, Cisl e Uil. A cominciare da quella sugli sconti contributivi per le donne, seppure limitati all’Ape social. Il Governo sta valutando un “bonus” di anzianità contributiva di 2 o 3 anni. Sul tavolo anche una misura per rendere subito maggiormente “utilizzabile” la Rita (Rendita integrativa temporanea anticipata) per tutti rendendola possibilmente più “svincolata” dall’Ape, creando una sorta di primo step nel percorso che dovrà portare, ma solo con la manovra 2019, a rendere più appetibile (anche fiscalmente) l’accesso alla previdenza complementare.

Sempre al prossimo anno dovrebbe essere rimandata la nascita delle pensioni contributiva di garanzia (da raccordare con il taglio strutturale del cuneo in arrivo con la manovra 2018), che è destinata a diventare uno dei cavalli di battaglia di vari partiti, Pd in testa, nel corso dell’ormai prossima campagna elettorale. Già in autunno invece potrebbe prendere corpo un primo intervento per bloccare, ma solo in chiave selettiva, l’aumento dell’età pensionabile per effetto dell’adeguamento all’aspettativa di vita. Con la prossima legge di bilancio il Governo potrebbe prendere in seria considerazione l’eventualità di esentare dall’aumento automatico dell’età pensionabile del 2019 i lavoratori compresi nell’elenco delle attività “gravose” dell’Ape, a partire da operai edili, maestre d’asilo, infermieri e via dicendo.

Notizie: 
Press & Media: 

Scegli la soluzione più adatta a te!

Dipendente pubblico

dipendente pubblico

Sei un dipendente di un ente pubblico, locale o territoriale e vuoi ottenere un prestito in modo semplice, veloce ed a condizioni vantaggiose? Richiedi maggiori informazioni a Synthesis.

CLICCA QUI

Dipendente statale

dipendente statale

Sei un dipendente statale e hai la necessità di richiedere un prestito rimborsabile mediante trattenuta diretta su busta paga? Richiedi maggiori informazioni a Synthesis.

CLICCA QUI

Dipendente privato

dipendente statale

Sei un dipendente a tempo indeterminato di una società privata o una società di capitali con partecipazione di un ente pubblico e vuoi richiedere un finanziamento veloce, comodo e facile da rimborsare? Invia i tuoi dati a Synthesis, sarai ricontattato immediatamente e ti sarà inviata una proposta personalizzata.

CLICCA QUI

Pensionato

pensionato felice

Sei un pensionato INPS, INPS Gestione Ex INPDAP, ENPAM, ENASARCO o di altro ente previdenziale? Puoi accedere al credito Synthesis! Richiedi maggiori informazioni.

CLICCA QUI