Trovaci su:          

chiama il numero verde 800858444

Nuovo codice deontologico per la raccolta dati su manager e imprenditori

La Gazzetta Ufficiale n. 238 del 13 ottobre u.s. ha pubblicato il codice deontologico, stilato dal Garante della privacy, per le società che hanno il compito di disegnare i profili dei manager e di valutare la loro capacità da un punto di vista commerciale. Il codice si rivolge a quelle società che su richiesta di committenti, pubblici o privati, hanno l’incarico di raccogliere una serie di informazioni che possono spaziare dalla natura economica e finanziaria a quella industriale e produttiva, su di un soggetto che, di solito è un imprenditore o un manager, in maniera tale che il committente possa avere un’idea della persona con cui andrà ad un instaurare un futuro rapporto commerciale. Una delle prime precisazioni inserite all’interno del codice riguarda il reperimento delle notizie. Infatti viene stabilito che le stesse avranno rilevanza e dovranno essere reperite solo attraverso fonti pubbliche (registro delle imprese, atti immobiliari, bilanci ecc..) o acquisite da fonti pubblicamente accessibili (siti internet, giornali o elenchi telefonici). Ovviamente dovrà essere onere della società incaricata di verificare che le informazioni raccolte siano aggiornate e pertinenti allo scopo dell’incarico affidatole. Particolare riguardo per i dati giudiziari che possono essere estrapolati solo da fonti pubbliche, mentre se derivano da fonti pubblicamente accessibili la società a cui è stato affidato il compito di raccogliere le informazioni dovrà aver cura di verificare che le stesse informazioni siano state diffuse nell’ultimo semestre a far data di ricevimento dell’incarico. Le informazioni raccolte possono riguardare o direttamente il soggetto “attenzionato” o anche persone o società ad esso collegate da rapporti giuridici o economici e data la mole di informazioni personali raccolte l’informativa può essere semplificata attraverso una semplice comunicazione sul sito internet della società incaricata di redigere il dossier. Mentre non è richiesto il consenso delle persone alle quali le notizie si riferiscono. Il codice deontologico entrerà in vigore il prossimo 1° ottobre in maniera da dare agli operatori del settore il tempo di adeguarsi alla nuove normative.

Notizie: 
Press & Media: 

Scegli la soluzione più adatta a te!

Dipendente pubblico

dipendente pubblico

Sei un dipendente di un ente pubblico, locale o territoriale e vuoi ottenere un prestito in modo semplice, veloce ed a condizioni vantaggiose? Richiedi maggiori informazioni a Synthesis.

CLICCA QUI

Dipendente statale

dipendente statale

Sei un dipendente statale e hai la necessità di richiedere un prestito rimborsabile mediante trattenuta diretta su busta paga? Richiedi maggiori informazioni a Synthesis.

CLICCA QUI

Dipendente privato

dipendente statale

Sei un dipendente a tempo indeterminato di una società privata o una società di capitali con partecipazione di un ente pubblico e vuoi richiedere un finanziamento veloce, comodo e facile da rimborsare? Invia i tuoi dati a Synthesis, sarai ricontattato immediatamente e ti sarà inviata una proposta personalizzata.

CLICCA QUI

Pensionato

pensionato felice

Sei un pensionato INPS, INPS Gestione Ex INPDAP, ENPAM, ENASARCO o di altro ente previdenziale? Puoi accedere al credito Synthesis! Richiedi maggiori informazioni.

CLICCA QUI