Trovaci su:          

chiama il numero verde 800858444

Moody’s alza il rating da negativo a stabile

moodys - società finanziaria statunitense

Il rating del sistema bancario italiano fa un piccolo passo grazie a Moody’s che lo ha alzato da negativo a stabile. Le motivazioni che hanno indotto una delle maggiori agenzie di rating al mondo ad esprimersi positivamente sono da ricercarsi senza dubbio nella riduzione dei Npl (non perfoming loans ossia attività che non riescono più a ripagare il capitale e gli interessi dovuti ai creditori) meglio conosciuti come crediti deteriorati e nella ritrovata redditività. La decisione è maturata anche tenendo in considerazione il recepimento delle direttive Ue sulla crisi bancaria. A tal proposito è proprio di ieri un intervento del Ministro Pier Carlo Padoan che da Bruxelles ha ricordato il tanto agognato via libera dell’Ue all’intervento del fondo interbancario di tutela depositi per il salvataggio di alcuna banche italiane. Del resto così come affermato dallo stesso ministro si tratta di “soldi privati” e “non c’è un centesimo di soldi pubblici”. L’analista di Moody’s, Carlo Gori, ha tenuto a precisare: “prevediamo che il miglioramento dell’outlook economico del paese ridurrà il bisogno di accantonamenti nei prossimi 12-18 mesi. Gli accantonamenti su perdite su crediti hanno rappresentato il peggior peso sugli ultimi anni, così un calo di questi permetterebbe alle banche di ritornare ad una limitata redditività nel 2015, dopo due anni di perdite”. Il report di Moody’s precisa come “le condizioni di raccolta rimangono buone per le banche italiane e la loro capitalizzazione probabilmente adeguata, mentre restano limitate le capacità di generazione interna di patrimonio”.

Notizie: 
Press & Media: 

Scegli la soluzione più adatta a te!

Dipendente pubblico

dipendente pubblico

Sei un dipendente di un ente pubblico, locale o territoriale e vuoi ottenere un prestito in modo semplice, veloce ed a condizioni vantaggiose? Richiedi maggiori informazioni a Synthesis.

CLICCA QUI

Dipendente statale

dipendente statale

Sei un dipendente statale e hai la necessità di richiedere un prestito rimborsabile mediante trattenuta diretta su busta paga? Richiedi maggiori informazioni a Synthesis.

CLICCA QUI

Dipendente privato

dipendente statale

Sei un dipendente a tempo indeterminato di una società privata o una società di capitali con partecipazione di un ente pubblico e vuoi richiedere un finanziamento veloce, comodo e facile da rimborsare? Invia i tuoi dati a Synthesis, sarai ricontattato immediatamente e ti sarà inviata una proposta personalizzata.

CLICCA QUI

Pensionato

pensionato felice

Sei un pensionato INPS, INPS Gestione Ex INPDAP, ENPAM, ENASARCO o di altro ente previdenziale? Puoi accedere al credito Synthesis! Richiedi maggiori informazioni.

CLICCA QUI