Trovaci su:          

chiama il numero verde 800858444

La spesa degli italiani vale 99 miliardi di euro

La spesa degli italiani vale 99 miliardi di euro

La spesa delle famiglie italiane registra un flebile incremento dello 0,1% e sale a quota 99 miliardi. Ad essere privilegiati sono i prodotti di largo consumo confezionato, quali pasta, condimenti, carne in scatola, snack, dolci e bevande, mentre calano gli acquisti del fresco e del no food, come telefonia, casalinghi e giardinaggio.

L’analisi dei consumi è stata svolta da Nielsen TradeMis e Nicola De Carne, retailer client business partner di Nilesen Italia, dichiara: “i consumi continuano ad essere fermi ma almeno rispetto al 2014 siamo sulla linea di galleggiamento, la flessione sembra essere arrestata. Manca invece un rimbalzo stabile perché nel primo bimestre si è continuato a vedere un trend analogo a quello del 2015. Senza decisi interventi a livelli macroeconomici è difficile immaginare una ripresa delle vendite. Inoltre, potendo, le famiglie vorrebbero spendere per vacanze e soggiorni brevi, nello stare fuori casa”.

I prodotti che fanno la differenza sembrano essere gli affettati in vaschetta che consente una conservazione migliore e più duratura del prodotto. La dieta mediterranea produce i suoi effetti e fa incrementare la vendita di frutta e ortaggi. Nel carrello degli italiani non potrebbe mai mancare la pasta, sia quella confezionata che quella fresca. 

L’olio extra vergine d’oliva, invece, si è reso attore protagonista di una serie di rincari dovuti soprattutto al crollo della produzione nel 2014. Le bevande anche hanno segnato un incremento, soprattutto acqua e birre mentre resta invariato il consumo di vino. In calo, invece, l’acquisto di carne e prodotti per la prima colazione, mentre l’aumento viene registrato per l’acquisto di mozzarella di bufala, capsule per il caffè e i prodotti per gli animali.

Ma è l’acquisto dei prodotti salutistici a farla da padrone. Sempre più italiani acquistano, pasta e riso integrale, kamut, senza glutine e piatti pronti vegetali.

Trend negativo viene registrato per il no food: casalinghi, telefonia e prodotti per il fai da te perdono il 3%. 

 

Notizie: 
Press & Media: 

Scegli la soluzione più adatta a te!

Dipendente pubblico

dipendente pubblico

Sei un dipendente di un ente pubblico, locale o territoriale e vuoi ottenere un prestito in modo semplice, veloce ed a condizioni vantaggiose? Richiedi maggiori informazioni a Synthesis.

CLICCA QUI

Dipendente statale

dipendente statale

Sei un dipendente statale e hai la necessità di richiedere un prestito rimborsabile mediante trattenuta diretta su busta paga? Richiedi maggiori informazioni a Synthesis.

CLICCA QUI

Dipendente privato

dipendente statale

Sei un dipendente a tempo indeterminato di una società privata o una società di capitali con partecipazione di un ente pubblico e vuoi richiedere un finanziamento veloce, comodo e facile da rimborsare? Invia i tuoi dati a Synthesis, sarai ricontattato immediatamente e ti sarà inviata una proposta personalizzata.

CLICCA QUI

Pensionato

pensionato felice

Sei un pensionato INPS, INPS Gestione Ex INPDAP, ENPAM, ENASARCO o di altro ente previdenziale? Puoi accedere al credito Synthesis! Richiedi maggiori informazioni.

CLICCA QUI