Trovaci su:          

chiama il numero verde 800858444

L’economia cinese è in forte rallentamento

L’anno che è appena trascorso è stato certamente segnato, da un punto di vista economico, dal rallentamento dell’economia cinese e dal rialzo dei tassi di interesse ad opera della Federal Reserve.

La domanda che tutti si pongono per il nuovo anno è: come andrà nel 2016 per il mercato cinese?

Come sempre è difficile fare previsioni ma la cosa certa è che il mercato cinese continuerà ad avere una grossa influenza sui mercati. Certo c’è da rilevare che la macchina da guerra cinese che sembrava irrefrenabile, ha invece subito nel 2015 un rallentamento.

Le conseguenze di questo forte rallentamento si sono fatte sentire soprattutto nel settore delle materie prime e questo perché è proprio la Cina la principale consumatrice dei metalli industriali presenti sul mercato. Basti pensare anche al fatto che le maggiori commodities che forniscono alla Cina le principali materie prime, per soddisfare il suo bisogno, hanno dovuto porre in essere imponenti piani di espansione, inflazionando in questo modo di gran lunga il mercato.

Il 2015 quindi è stato un annata nera per le materie prime, per i Paesi che le produce e per quei Paesi, come il Brasile e l’Australia, che dipendono da questi beni.

Non dimentichiamo inoltre che l’espansione economica della Cina è avvenuta grazie anche ad un forte ricorso al debito e che una brusca frenata di questa economia potrebbe ripercuotersi su quelle banche che l’hanno finanziata e che hanno le loro principali sedi in Regno Unito, Australia e Corea.

A rischiare anche sono il settore del lusso e quello automobilistico tedesco che in questi anni ha beneficiato della richiesta di acquisto cinese.

Ed infatti proprio il mercato automobilistico ieri ha chiuso la Borsa di Francoforte con un – 5,16%. 

Cessione del Quinto - Richiedi un preventivo. 

Approfondimenti cessione del quinto >

 > Normativa di riferimento
 > Le quattro fasi
 > Faq ( domande e risposte )

Notizie: 
Press & Media: 

Scegli la soluzione più adatta a te!

Dipendente pubblico

dipendente pubblico

Sei un dipendente di un ente pubblico, locale o territoriale e vuoi ottenere un prestito in modo semplice, veloce ed a condizioni vantaggiose? Richiedi maggiori informazioni a Synthesis.

CLICCA QUI

Dipendente statale

dipendente statale

Sei un dipendente statale e hai la necessità di richiedere un prestito rimborsabile mediante trattenuta diretta su busta paga? Richiedi maggiori informazioni a Synthesis.

CLICCA QUI

Dipendente privato

dipendente statale

Sei un dipendente a tempo indeterminato di una società privata o una società di capitali con partecipazione di un ente pubblico e vuoi richiedere un finanziamento veloce, comodo e facile da rimborsare? Invia i tuoi dati a Synthesis, sarai ricontattato immediatamente e ti sarà inviata una proposta personalizzata.

CLICCA QUI

Pensionato

pensionato felice

Sei un pensionato INPS, INPS Gestione Ex INPDAP, ENPAM, ENASARCO o di altro ente previdenziale? Puoi accedere al credito Synthesis! Richiedi maggiori informazioni.

CLICCA QUI