Trovaci su:          

chiama il numero verde 800858444

Il 55% dei ricorsi all’Abf è contro cessioni del quinto

Il 55% dei ricorsi all’Abf è contro cessioni del quinto

La presentazione di esposti rappresenta un elemento di fondamentale importanza sia per recepire informazioni sul corretto rilascio da parte degli intermediari finanziari delle norme sia per individuare alcuni fenomeni per cui è importante intervenire come l’esercizio abusivo della professione bancaria e finanziaria.

Il 2015 ha visto la presentazione di circa 10.300 ricorsi per presunti comportamenti scorretti da parte di intermediari finanziari e banche. Di questi esposti circa 8.700 provengono da privati. Il numero si è ridimensionato rispetto al 2014 e la riduzione la si deve soprattutto al calo dei ricorsi presentati per tassi usurari, forte anche degli orientamenti giurisprudenziali e dell’Abf che ha chiarito come gli interessi di mora non possano essere addizionati a quelli corrispettivi per quanto riguarda la verifica del superamento della soglia.

Gli esposti presentati dai privati relativamente ai finanziamenti sono circa 5.100: in calo quelli sui mutui mentre restano stabili quelli relativi il credito ai consumatori.

Lo strumento di tutela maggiormente utilizzato è stato ed è il ricorso all’Abf oramai nel suo sesto anno di attività. I tre collegi arbitrali di Napoli, Roma e Milano hanno avuto un gran da fare, alle prese con circa 13.575 segnalazioni, il 21% in più rispetto al 2014.

Il 55% dei ricorsi pervenuti hanno riguardato i finanziamenti contro cessione del quinto dello stipendio o della pensione e la lamentela maggiore è relativa alla misura delle restituzioni dovute agli intermediari per l’estinzione anticipata del finanziamento.  

Resta significativo, anche se in flessione (9%), il numero delle segnalazioni per quanto riguarda l’utilizzo fraudolento di bancomat e carte di debito

Notizie: 
Press & Media: 

Scegli la soluzione più adatta a te!

Dipendente pubblico

dipendente pubblico

Sei un dipendente di un ente pubblico, locale o territoriale e vuoi ottenere un prestito in modo semplice, veloce ed a condizioni vantaggiose? Richiedi maggiori informazioni a Synthesis.

CLICCA QUI

Dipendente statale

dipendente statale

Sei un dipendente statale e hai la necessità di richiedere un prestito rimborsabile mediante trattenuta diretta su busta paga? Richiedi maggiori informazioni a Synthesis.

CLICCA QUI

Dipendente privato

dipendente statale

Sei un dipendente a tempo indeterminato di una società privata o una società di capitali con partecipazione di un ente pubblico e vuoi richiedere un finanziamento veloce, comodo e facile da rimborsare? Invia i tuoi dati a Synthesis, sarai ricontattato immediatamente e ti sarà inviata una proposta personalizzata.

CLICCA QUI

Pensionato

pensionato felice

Sei un pensionato INPS, INPS Gestione Ex INPDAP, ENPAM, ENASARCO o di altro ente previdenziale? Puoi accedere al credito Synthesis! Richiedi maggiori informazioni.

CLICCA QUI