Trovaci su:          

chiama il numero verde 800858444

Expo: boom di visitatori 4,3 milioni di ingressi a settembre.

Un trionfo per la società Expo che ha raggiunto quota 16,5 milioni di ingressi complessivi. Ed è proprio di ieri la comunicazione che al 30 settembre i biglietti emessi dalla piattaforma ticketing ammontano a 18.409,430. Il traguardo dei 20 milioni è quasi raggiunto con grande soddisfazione della società, anche se non sono stati ancora forniti i dati di bilancio. Ma mentre la società Expo festeggia i successi raggiunti, a Palazzo Chigi c’è fermento per la gestione dell’area di Rho dopo l’esposizione. È infatti prevista per l’8 ottobre una riunione in cui saranno decise le sorti dell’area da un milione e mezzo di metri quadrati del valore di 160 milioni acquistata con prestito bancario. All’incontro parteciperanno tra gli altri il sindaco di Milano Giuliano Pisapia, il governatore della Regione Lombardia Roberto Marone, il ministro dell’Agricoltura Maurizio Martina e i rappresentanti del MEF. Sul tavolo delle trattative due questioni fondamentali. La prima relativa all’entrata del Ministero dell’Economia e delle finanze nella società Arexpo proprietaria dei terreni al momento controllata da Regione Lombardia e Comune di Milano con pari quota. Si sta delineando sempre più l’idea che Regione, Comune e Governo arrivino ad essere proprietari con uguale quota. La seconda questione riguarda la scelta di colui che andrà a dirigere la nuova società. Favorito attualmente appare il commissario unico di Expo Giuseppe Sala che raggiunto radiofonicamente ieri cosi dichiarava: “avendo lavorato tanto nel mondo privato, ho fatto l’amministratore delegato della Pirelli Pneumatici e per Telecom Italia, ho sempre girato il mondo e penso di potermela cavare, ma da quando sono nel pubblico ho assaporato il piacere di fare qualcosa per gli altri e vorrei rimanerci”. Le sue intenzioni non lasciano spazio a dubbi e sicuramente il suo nome è quello tra i più favoriti per guidare la nuova società.

Notizie: 
Press & Media: 

Scegli la soluzione più adatta a te!

Dipendente pubblico

dipendente pubblico

Sei un dipendente di un ente pubblico, locale o territoriale e vuoi ottenere un prestito in modo semplice, veloce ed a condizioni vantaggiose? Richiedi maggiori informazioni a Synthesis.

CLICCA QUI

Dipendente statale

dipendente statale

Sei un dipendente statale e hai la necessità di richiedere un prestito rimborsabile mediante trattenuta diretta su busta paga? Richiedi maggiori informazioni a Synthesis.

CLICCA QUI

Dipendente privato

dipendente statale

Sei un dipendente a tempo indeterminato di una società privata o una società di capitali con partecipazione di un ente pubblico e vuoi richiedere un finanziamento veloce, comodo e facile da rimborsare? Invia i tuoi dati a Synthesis, sarai ricontattato immediatamente e ti sarà inviata una proposta personalizzata.

CLICCA QUI

Pensionato

pensionato felice

Sei un pensionato INPS, INPS Gestione Ex INPDAP, ENPAM, ENASARCO o di altro ente previdenziale? Puoi accedere al credito Synthesis! Richiedi maggiori informazioni.

CLICCA QUI