Trovaci su:          

chiama il numero verde 800858444

Corso di educazione finanziaria: lezione n. 7

Eccoci ritrovati oggi per questa nuova lezione. Sinora abbiamo analizzato le varie forme di credito al consumatore con i relativi costi e rischi nell’aderire ad una offerta finanziaria. Questa lezione la dedicheremo, invece, ai soggetti che promuovono l’offerta finanziaria che vanno dai negozianti alle banche, dalle finanziarie ai circuiti delle credit card.

Partiamo col dire che i principali operatori operanti a livello nazionale nel settore del credito al consumo sono associati ad Assofin e parliamo, nello specifico di banche generaliste, banche specializzate e intermediari finanziari iscritti negli appositi albi. Ovviamente a seconda della forma di finanziamento prescelta entrerà in gioco un operatore.

Quindi se si è decisi all’acquisto di un bene non ci sarà bisogno di individuare la finanziaria poiché sarà lo stesso venditore a proporre il pagamento rateale. Questo perché dietro ogni negoziante convenzionato c’è una finanziaria che al negoziante riconosce una commissione per l’attività di procacciatore svolta. Generalmente si tratta di finanziarie che operano ad ampio spettro nel settore del credito al consumo, quale ad esempio Compass del gruppo Mediobanca.

Se invece abbiamo necessità di un prestito non finalizzato ricorriamo direttamente ad una banca o ad una finanziaria. Di solito sono privilegiati i canali tradizionali, ma quello degli intermediari finanziari è sempre più in crescita. Una delle principali finanziarie sicuramente più attive nel settore è Compass.

Discorso a parte, invece, merita la cessione del quinto riservata a dipendenti e pensionati. In questo caso sono gli intermediari finanziari a farla da padrone direttamente o per il tramite di agenti e mediatori creditizi, uno sguardo d'interesse è bene prestarlo agli istituti finanziari emergenti, quali We Finance SpA con processi ad alto contenuto innovativo ed aventi come Mission la trasparanza verso il cliente.

A questo punto, individuata la forma di finanziamento più consona alle nostre esigenze, non ci resta che scegliere la finanziaria e provvedere alla firma del contratto. Innanzitutto è sempre opportuno operare tra più proposte di mercato. Per poterlo fare in assoluta trasparenza il sistema ci mette a disposizione un utilissimo documento, il modello Secci o Iebcc che dal gennaio 2011 ha sostituito tutta la documentazione precedente. Tale modulo mette nelle condizioni di valutare in piena autonomia quale sia l’offerta migliore ed infatti deve contenere: le caratteristiche del finanziamento, il Taeg, gli aspetti legali, quali recesso, rischi per mancato pagamento o rimborso anticipato, eventuali informazioni supplementari.

Scelta a questo punto la finanziaria a cui rivolgersi, si istruisce la pratica attraverso la presentazione da parte del richiedente della documentazione anagrafica e reddituale. Un fattore molto importante nella stipula di un contratto di finanziamento è rappresentato dalla polizza assicurativa che va a coprire i rischi in caso di mancato pagamento.

Siamo giunti cosi al momento della firma del contratto dove è bene tenere gli occhi sempre aperti e ricordarsi di: verificare che le condizioni contrattuali non siano peggiorative rispetto a quelle indicate nel Secci; richiedere il piano di ammortamento; scegliere come ricevere le comunicazioni ed infine, importantissimo, farsi consegnare una copia del contratto di finanziamento appena firmato. 

Notizie: 
Notizie Formative: 
Press & Media: 
AllegatoDimensione
lezione7.pdf247.45 KB

Scegli la soluzione più adatta a te!

Dipendente pubblico

dipendente pubblico

Sei un dipendente di un ente pubblico, locale o territoriale e vuoi ottenere un prestito in modo semplice, veloce ed a condizioni vantaggiose? Richiedi maggiori informazioni a Synthesis.

CLICCA QUI

Dipendente statale

dipendente statale

Sei un dipendente statale e hai la necessità di richiedere un prestito rimborsabile mediante trattenuta diretta su busta paga? Richiedi maggiori informazioni a Synthesis.

CLICCA QUI

Dipendente privato

dipendente statale

Sei un dipendente a tempo indeterminato di una società privata o una società di capitali con partecipazione di un ente pubblico e vuoi richiedere un finanziamento veloce, comodo e facile da rimborsare? Invia i tuoi dati a Synthesis, sarai ricontattato immediatamente e ti sarà inviata una proposta personalizzata.

CLICCA QUI

Pensionato

pensionato felice

Sei un pensionato INPS, INPS Gestione Ex INPDAP, ENPAM, ENASARCO o di altro ente previdenziale? Puoi accedere al credito Synthesis! Richiedi maggiori informazioni.

CLICCA QUI