Trovaci su:          

chiama il numero verde 800858444

In arrivo anche il bonus “mamme domani”

In arrivo anche il bonus “mamme domani”

Tra le novità introdotte dal Welfare a sostegno dei genitori che versano in condizioni economiche disagiate troviamo il bonus “mamma domani” introdotto con l’articolo 1 comma 353 della Legge di Bilancio 2017. Tale bonus consiste in un premio di 800 euro per le neo mamme o per chi adotta un minore.

Differentemente dal bonus bebè, l’assegno mamma domani non è legato alla situazione reddituale. Infatti il bonus sarà riconosciuto direttamente dall’Inps alla mamma che ne farà domanda ma solo al compimento del settimo mese di gravidanza o al momento dell’adozione.

Con la circolare n. 39 del 27 febbraio 2017 l’Inps ha chiarito i requisiti e le modalità per l’ottenimento del bonus. Innanzitutto le future mamme devono essere residenti in Italia, essere cittadini italiane o comunitarie.

Per le cittadine extracomunitarie che godono dello status di rifugiate politiche, ai fini del bonus, vengono equiparate alle cittadine italiane. Per tutte le altre cittadine extracomunitarie dovranno detenere regolare permesso di soggiorno Ue per soggiornanti di lungo periodo.

Inoltre la circolare dell’Istituto di Previdenza chiarisce che la circostanza che dà diritto al bonus è l’azione nazionale o internazionale di un minorenne, l’affidamento preadottivo nazionale o internazionale, il parto se antecedente all’ottavo mese, il compimento del settimo mese di gravidanza.

L’assegno viene corrisposto dall’Inps al compimento del settimo mese di gravidanza ovviamente dopo il deposito della domanda da parte della neo mamma che dovrò anche fornire opportuna certificazione medica sulla data presunta del parto

Notizie: 
Press & Media: 

Scegli la soluzione più adatta a te!

Dipendente pubblico

dipendente pubblico

Sei un dipendente di un ente pubblico, locale o territoriale e vuoi ottenere un prestito in modo semplice, veloce ed a condizioni vantaggiose? Richiedi maggiori informazioni a Synthesis.

CLICCA QUI

Dipendente statale

dipendente statale

Sei un dipendente statale e hai la necessità di richiedere un prestito rimborsabile mediante trattenuta diretta su busta paga? Richiedi maggiori informazioni a Synthesis.

CLICCA QUI

Dipendente privato

dipendente statale

Sei un dipendente a tempo indeterminato di una società privata o una società di capitali con partecipazione di un ente pubblico e vuoi richiedere un finanziamento veloce, comodo e facile da rimborsare? Invia i tuoi dati a Synthesis, sarai ricontattato immediatamente e ti sarà inviata una proposta personalizzata.

CLICCA QUI

Pensionato

pensionato felice

Sei un pensionato INPS, INPS Gestione Ex INPDAP, ENPAM, ENASARCO o di altro ente previdenziale? Puoi accedere al credito Synthesis! Richiedi maggiori informazioni.

CLICCA QUI