Trovaci su:          

chiama il numero verde 800858444

Estinguere anticipatamente una cessione: ecco come agire

Estinguere anticipatamente una cessione: ecco come agire

Negli ultimi anni la cessione del quinto è diventata uno dei prestiti personali più gettonati. Questa tendenza la si può giustificare fondamentalmente con il fatto che la cessione del quinto fornisce alle banche una garanzia più elevata rispetto alla restituzione del credito da esse erogato.

D’altra parte stiamo parlando di un prestito che viene concesso solo dietro presentazione di determinate garanzie: una busta paga in casa di lavoratori dipendenti pubblici e privati o di un cedolino di pensione nel caso di pensionati. La cessione del quinto non piace solo agli istituti di credito ma anche agli stessi clienti che, accedendo alla cessione, non devono stipulate ulteriori garanzie quali fidejussioni, ipoteche o avalli di terzi soggetti.

Ma nello specifico come funziona l’estinzione anticipata di una cessione del credito? Partiamo col dire che chiunque stipuli una cessione del quinto può estinguerla anticipatamente pagando una penale di estinzione, laddove sia prevista, che non può essere in ogni caso superiore all’1% del capitale da rimborsare al momento della richiesta di estinzione anticipata.

Tenendo bene a mente questa eventualità è necessario che il cliente, che intende estinguere anticipatamente, calcoli esattamente le somme che andrebbe a recuperare e quelle che invece andrebbe a perdere. Tra le prime rientrano l’assicurazione vita per la parte non goduta e una parte delle commissioni bancarie. Tra le seconde, invece, bisogna mettere in conto le spese di istruttoria e le imposte di bollo.

Dunque in caso di estinzione anticipata il cliente di una banca si ritroverà a non sostenere più alcuni costi e anzi si vedrà restituite alcune somme anche se per una informazione poco chiara e dettagliata, il cliente a volte non si vede rimborsato proprio nulla.

È fondamentale, quindi, che nel caso si intenda estinguere, in modo anticipato, una cessione farsi assistere da persone competenti e professionali che possano dare ausilio nell’intero iter procedurale. 

Press & Media: 

Scegli la soluzione più adatta a te!

Dipendente pubblico

dipendente pubblico

Sei un dipendente di un ente pubblico, locale o territoriale e vuoi ottenere un prestito in modo semplice, veloce ed a condizioni vantaggiose? Richiedi maggiori informazioni a Synthesis.

CLICCA QUI

Dipendente statale

dipendente statale

Sei un dipendente statale e hai la necessità di richiedere un prestito rimborsabile mediante trattenuta diretta su busta paga? Richiedi maggiori informazioni a Synthesis.

CLICCA QUI

Dipendente privato

dipendente statale

Sei un dipendente a tempo indeterminato di una società privata o una società di capitali con partecipazione di un ente pubblico e vuoi richiedere un finanziamento veloce, comodo e facile da rimborsare? Invia i tuoi dati a Synthesis, sarai ricontattato immediatamente e ti sarà inviata una proposta personalizzata.

CLICCA QUI

Pensionato

pensionato felice

Sei un pensionato INPS, INPS Gestione Ex INPDAP, ENPAM, ENASARCO o di altro ente previdenziale? Puoi accedere al credito Synthesis! Richiedi maggiori informazioni.

CLICCA QUI